menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite nel traffico, camionista scende con un coltello

Ha fermato il camion bloccando l'autovettura e, una volta sceso dal mezzo, si è diretto verso l'uomo brandendo un coltello e minacciandolo di volergli tagliare la gola

Ieri mattina un automobilista di Pordenone di 50 anni, mentre transitava in corso Aurelio Saffi, ha litigato a gesti dalla proprio autovettura con un camionista di passaggio, un genovese di 41 anni, per colpa di una manovra errata.

Il 41enne, dopo aver sfanalato e suonato ripetutamente all'indirizzo del 50enne, ha fermato il proprio camion bloccando l'autovettura e, una volta sceso dal mezzo, si è diretto verso l'uomo brandendo un coltello e minacciandolo di volergli tagliare la gola.

Il 50enne, impaurito, ha cercato di calmare il camionista che per fortuna ha deciso di risalire sul mezzo e riprendere la sua marcia. Il friulano, ancora spaventato dall'accaduto, ha telefonato al 113 che ha inviato sul posto una volante.

Poco dopo gli agenti hanno intercettato il camion e dopo aver identificato il 41enne lo hanno trovato in possesso di quattro coltelli. L'uomo, con svariati precedenti di polizia, è stato denunciato per minacce aggravate e per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento