San Colombano, incendio distrugge una villetta

Il rogo è divampato nella serata di domenica in un'abitazione indipendente di Calvari. Illesi i proprietari, ma i danni all'edificio sono ingenti

Un violento incendio è divampato nel pomeriggio di domenica a Calvari, nel Comune di San Colombano Certenoli, distruggendo il tetto di una villetta.

L’allarme è scattato intorno alle 16.45, quando i proprietari dell’abitazione hanno chiamato i Vigili del fuoco segnalando che le fiamme si erano ormai estese a gran parte del tetto. Sul posto è intervenuta un’autobotte da Chiavari, che è poi stata raggiunta da una squadra del distaccamento di Genova Est, ma le operazioni di spegnimento si sono rivelate più lunghe e difficili del previsto, proseguendo sino a tarda serata.

Non risultano feriti né intossicati, e i proprietari della villetta sono riusciti a uscire da soli e a chiamare i soccorsi, ma i danni sono ingenti, soprattutto alla luce della recente ristrutturazione del tetto. Proprio i lavori, però, potrebbero essere alla base dell’incendio, che sarebbe divampato da una canna fumaria non a norma. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento