menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia Locale "posa" per il Gaslini, i proventi del calendario all'ospedale pediatrico

I fondi ricavati dalle vendite verranno utilizzati per supportare il progetto "Accogliere oltre che curare", finalizzato a dare un'assistenza a 360 gradi ai piccoli malati e alle famiglie

Saranno destinati all’ospedale pediatrico Giannina Gaslini i proventi delle vendite del calendario 2020 della polizia Locale. Il calendario sarà a disposizione dei cittadini che desiderano partecipare alla raccolta benefica nelle Sezioni e nella sede della Società di Mutuo Soccorso della Polizia Locale genovese e nella bottega Gaslini Onlus presso l’Ospedale di Giorno del Gaslini.

Quest'anno, in particolare, i fondi raccolti saranno dedicati al progetto "Accogliere oltre che curare”, finalizzato a supportare le famiglie dei piccoli ricoverati e a portare avanti progetti di cura e assistenza. Il calendario è stato presentato giovedì mattina dall’assessore alla Legalità, Stefano Garassino, e dal comandante della Locale, Gianluca Giurato: tema di questa edizione, lo sviluppo tecnologico delle dotazioni e delle strutture finalizzato a consentire agli agenti di lavorare nel miglior modo possibile.

«Nel corso del 2019  - ha spiegato il comandante Giurato - sono state acquistate 20 bodycam da impiegare nelle operazioni di servizio più critiche, come i trattamenti sanitari obbligatori, gli sgomberi ed altre operazioni di polizia. Per potenziare l’azione sul territorio ogni articolazione del Comando è stata dotata di lettori portatili per il contrasto al fenomeno dei falsi documentali. Tutto il personale operativo è stato dotato di smartphone con cui è possibile consultare le banche dati relative alla copertura assicurativa, alle proprietà e revisioni dei veicoli, comminare sanzioni in tempo reale allegando la documentazione fotografica». A questi strumenti si aggiungo gli 8 telelaser di ultima generazione di cui i reparti sono stati dotati, in grado di produrre fotogrammi e filmati ad altissima definizione.

«Il corpo della Polizia Locale - ha detto l'assessore Garassino - con questa tradizione del calendario natalizio vuole sottolineare l'importanza della solidarietà. Anche quest'anno i proventi delle vendite andranno alla Gaslini Onlus per aiutarla a continuare nella sua opera di supporto alle famiglie dei piccoli ricoverati e di sostegno ai progetti innovativi per la ricerca, la cura e l'assistenza».

« La generosità e l’impegno che la Polizia Locale di Genova dedica ogni anno a questa straordinaria iniziativa a sostegno dell’Associazione Gaslini Onlus mi riempie il cuore - ha detto Pietro Pongiglione, presidente dell’istituto che nelle ultime ore è balzato agli onori della cronaca per avere ricostruito il cuore di una bimba di 21 mesi - “Accogliere oltre che curare” è l’approccio che ispira, da sempre, tutti gli addetti del nostro ospedale che ogni giorno, senza sosta, sono vicini ai bambini e alle loro famiglie con una dedizione che si vede e si tocca con mano».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento