menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospetta intossicazione dopo il torneo di calcio, in nove all'ospedale

Sull'episodio stanno indagando gli ispettori dell'igiene dell'Asl, possibile una intossicazione alimentare

Nove giovani calciatori di 12 anni si sono sentiti male e sono finiti all'ospedale Gaslini dopo un pranzo al campo sportivo di Sestri Ponente al termine di un torneo di calcio organizzato dalla Sestrese. Sul fatto stanno indagando gli ispettori dell'igiene dell'Asl3 anche perché sembrerebbe che anche altri giovani atleti e componenti degli staff tecnici e dirigenziali delle squadre partecipanti abbiano accusato disturbi nei  giorni successivi alla kermesse.

Due le ipotesi principali, da una parte la possibilità di un'intossicazione alimentare, dall'altra un virus influenzale, come spiega il presidente della Sestrese Sebastiano Sciortino:  «Abbiamo allertato noi l'Asl3 per fare luce sull'accaduto, l'ipotesi più probabile però sembra quella di un virus che si è trasmesso in maniera virale, gli ispettori stanno esaminando con attenzione l'acqua dei rubinetti dato che in zona ci sono diversi cantieri».

L'episodio risale ai primi giorni della settimana e ha coinvolto atleti di diverse squadre dilettantistiche di Genova che avevano partecipato a una manifestazione sportiva martedì 27 dicembre, tra i sintomi accusati dai ragazzi crampi allo stomaco, febbre, vomito, nausea e problemi intestinali, tutti sono comunque stati dimessi dal Pronto Soccorso dopo le visite. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento