Precipita da 6 metri, 13enne di Imperia operato d'urgenza al Gaslini

Non è in imminente pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata

Un ragazzo di 13 anni è stato trasferito sabato sera con l'ambulanza all'ospedale Gaslini da Imperia per un politrauma toracico causato da una caduta da un’altezza di circa 6 metri. Pare che il ragazzo stesse facendo parkour sul tetto della piscina Cascione, quando una parte in plexiglas avrebbe ceduto sotto il peso del 13enne, facendolo precipitare all'interno del plesso.

Il paziente, dopo essere stato ricoverato in terapia intensiva, ha subito nella giornata di domenica un intervento chirurgico, concluso senza complicazioni.

Estubato, non è in imminente pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Scuole superiori: le migliori di Genova secondo la Fondazione Agnelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento