rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca San Benigno / Calata Passo Nuovo

Terminal traghetti: scivola da un ponte, muore 35enne

L'uomo che doveva imbarcarsi sul traghetto Atlas della Gnv diretto a Tunisi avrebbe scavalcato un muro per passare da ponte Assereto e ponte Caracciolo. Caduto in acqua è morto annegato

Tragedia al terminal traghetti dove, nel tardo pomeriggio di sabato 26 marzo, un uomo è morto annegato nel porto di Genova.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, il 35enne che doveva imbarcarsi per Tunisi è scivolato mentre cercava di scavalcare un muro per passare da ponte Assereto a ponte Caracciolo. Caduto in mare, i vestiti e lo zaino, appesantiti dall'acqua, lo avrebbero trascinato a fondo. L'uomo aveva con sè un biglietto per il traghetto Atlas della Gnv.

Il cadavere è stato ripescato dal nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, sul posto presente anche la polizia di frontiera e la capitaneria di porto. Inutile l'invio dell'automedica perchè il passeggero aveva già perso la vita quando è stato visto nello specchio d'acqua davanti all'imbarco dei traghetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terminal traghetti: scivola da un ponte, muore 35enne

GenovaToday è in caricamento