menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere sui binari a Murta, potrebbe essere un pensionato scomparso a settembre

Proseguono le indagini per tentare di risalire all'identità del cadavere ritrovato dilaniato sui binari nella galleria Murta. Si teme possa trattarsi di Giuseppe Dato, l'uomo di 83 anni scomparso il 4 settembre 2013 a Sampierdarena

Proseguono le indagini per tentare di risalire all'identità del cadavere ritrovato dilaniato sui binari nella galleria Murta. Accertamenti sul dna potranno fornire maggiori particolari.

Una comparazione dovrebbe essere fatta anche col dna dei parenti di Giuseppe Dato, l'uomo di 83 anni scomparso il 4 settembre 2013 dalla sua casa in via Dondero a Sampierdarena.

Quel giorno, come tutte le mattine, l'anziano era uscito di casa per andare a curare i suoi orti sul Polcevera. Indossava una camicia celeste, pantaloni beige e una giacca leggera color ghiaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento