menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere ripescato al largo di Follonica: è di un 72enne residente a Genova

Il corpo dell'uomo, originario dell'Europa Orientale, è stato avvistato e riportato a terra dalla Guardia Costiera. Indagano i carabinieri

Il cadavere di un uomo di 72 anni residente a Genova è stato ritrovato in acque toscane dalla Guardia Costiera, a due miglia dalle coste di Follonica, in provincia di Grosseto.

Stando alle prime ricostruzioni si trovava in acqua da almeno due giorni. La vittima sarebbe originaria dell’Europa Orientale, almeno stando ai documenti ritrovati sul corpo, completamente vestito.

Il cadavere, recuperato dagli uomini della Guardia Costiera, della Croce Rossa e della protezione civile, è stato trasportato allo scalo della Marina di Scarlino. I carabinieri indagano per ricostruire le modalità del decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento