Cronaca Carasco / Via Pontevecchio

Carasco: identificato l'uomo trovato morto, ipotesi suicidio

L'uomo trovato morto venerdì 1 marzo 2013 sul greto del torrente Entella all'altezza di via Pontevecchio è Bruno Bardi, 42 anni. Il cadavere è stato avvistato in mattinata da un passante che ha avvisato i carabinieri di Chiavari

Chiavari - L'uomo trovato morto venerdì 1 marzo 2013 sul greto del torrente Entella all'altezza di via Pontevecchio è Bruno Bardi, 42 anni. Il cadavere è stato avvistato in mattinata da un passante che ha avvisato i carabinieri di Chiavari.

Bruno Bardi abitava a Carasco con la madre e lavorava presso un benzinaio a Lavagna. L'ipotesi più probabile secondo i militari dell'arma è quella del suicidio. L'uomo si sarebbe tolto la vita buttandosi dal ponte.

Bruno Bardi è stato trovato con indosso la tuta da jogging e in un primo momento, stando a quanto riportato dall'Ansa, i carabinieri non avrebbero riscontrato sul corpo 'ferite apparenti'. Particolare che poco si addice a una caduta da un ponte. Resta da vedere se la procura di Chiavari deciderà di aprire un'inchiesta.

In base a questa decisione potrebbe poi essere disposta l'autopsia, evento intorno a cui ruota anche la decisione per la data del funerale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carasco: identificato l'uomo trovato morto, ipotesi suicidio
GenovaToday è in caricamento