menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarantenne senza tetto trovato morto a bordo di una barca

L'uomo, di origini sudanesi, era solito dormire sulle barche, con il consenso dei proprietari. Ad accorgersi dell'accaduto è stato propio un pescatore

Un quarantenne senza fissa dimora è stato trovato morto a bordo di una barca da pesca nel ponente genovese. La vittima, di cui non sono ancora state rese note le generalità, era solito svolgere piccoli lavori di riparazione sulle barche.

L'uomo, di origini sudanesi, era solito dormire sulle barche, con il consenso dei proprietari. Ad accorgersi dell'accaduto è stato propio un pescatore. La procura ha disposto l'autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento