rotate-mobile
Cronaca Busalla

Fine settimana di controlli in valle Scrivia, 150 persone fermate

Denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un 34enne di Savignone, fermato all'uscita del casello autostradale di Busalla e risultato positivo all'etilometro

Fra sabato 6 e domenica 7 febbraio 2021 in valle Scrivia è stato effettuato un servizio coordinato in sinergia tra le varie stazioni carabinieri, finalizzato al controllo del territorio, alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con posti di controllo nei centri cittadini e in prossimità dei caselli autostradali.

I carabinieri hanno identificato un centinaio di persone e controllato circa cinquanta automobilisti. Denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un 34enne di Savignone, fermato all'uscita del casello autostradale di Busalla, che, sottoposto a etilometro, è risultato avere un tasso alcolico pari a 1,84 grammi/litro, motivo per cui gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo ai fini amministrativi.

Controllati anche tre esercizi pubblici e sanzionato un 41enne per la violazione delle normative vigenti anti contagio da covid-19.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine settimana di controlli in valle Scrivia, 150 persone fermate

GenovaToday è in caricamento