Cronaca

Lite in strada e minacce con una bottiglia: aggressore denunciato, vittima sanzionata per violazione delle norme covid

Una discussione nel centro di Busalla è degenerata, con un 26enne che deve ora rispondere di minaccia aggravata. Il rivale era invece fuori dal proprio Comune

Lite in strada degenerata nel centro di Busalla lunedì pomeriggio, e terminata con una denuncia e una sanzione.

I carabinieri sono intervenuti su segnalazione di una discussione in strada. Una volta sul posto hanno identificato un 26enne che, a detta del rivale, un 32enne genovese, lo aveva minacciato con una bottiglia, ritrovata poi nel suo zaino.

Il 26enne è stato denunciato per minaccia aggravata, il 32enne è stato invece sanzionato per violazione delle norme anti covid visto che si trovava lontano dalla sua residenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in strada e minacce con una bottiglia: aggressore denunciato, vittima sanzionata per violazione delle norme covid

GenovaToday è in caricamento