Paura a Busalla, esce fumo dalle finestre: intervengono i Vigili del Fuoco, una persona in ospedale

Il residente dell'appartamento è stato portato in ospedale per aver respirato fumo

Nella notte tra venerdì 11 e sabato 12 settembre i vigili del fuoco sono intervenuti a Busalla, in via Vittorio Veneto, in una palazzina da cui era stato lanciato l'allarme per la fuoriuscita di fumo dalle finestre dell'ultimo piano.

Il residente dell'appartamento - nell'edificio che si trova proprio di fronte al Comune - è stato portato in ospedale per aver respirato fumo. L'uomo aveva già iniziato a spegnere il principio di incendio, e i vigili del fuoco hanno provveduto a finire il lavoro, evacuando i fumi e mettendo in sicurezza l'alloggio. Per fortuna tanta paura ma i danni sono limitati.

In corso di accertamento le cause che hanno portato all'incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, presenti anche carabinieri e 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento