Perquisizione a casa di un imprenditore, trovata droga

Un 44enne è stato arrestato dai carabinieri a Busalla. Sequestrati dieci grammi di cocaina e tre panetti di hashish del peso complessivo di circa 300 grammi

I carabinieri della stazione di Busalla hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 44enne imprenditore del posto, gravato da precedenti.

I militari, al termine di una perquisizione presso l'abitazione dell'uomo, hanno trovato circa dieci grammi di cocaina all'interno di un involucro di cellophane, tre panetti di hashish del peso complessivo di circa 300 grammi e diverso materiale per il confezionamento delle sostanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le operazioni, il 44enne ha opposto resistenza verso i militari; è stato arrestato e ristretto in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento