Mezzi gratis, esperimento verso la fine. Bucci: «Possibile stop nel weekend»

Seconda e con tutta probabilità ultima settimana di gratuità su bus, metro e impianti speciali. Il sindaco conferma l'intenzione di lavorare a un provvedimento che in futuro lo renda definitivo

Ancora pochi giorni di mezzi pubblici gratis a Genova: l’annuncio arriva dal sindaco Marco Bucci, anche alla luce dei risultati positivi ottenuti dalle prove di carico sui viadotti Fado e Pecetti dell’A26, parzialmente chiusi lo scorso 26 novembre per controlli strutturali.

«Nel fine settimana probabilmente terminerà la gratuità dei trasporti pubblici - ha detto il sindaco a margine della messa per Santa Barbara nel cantiere del Terzo Valico - L’esperimento ha portato molti dati positivi e stiamo lavorando per renderlo sistematico, in futuro. Magari non tutto di colpo, progressivamente, partendo con alcune tratte e, poi, allargandolo ad altre». 

Bucci aveva già anticipato l’intenzione di lavorare a un piano in grado di assicurare ai genovesi la gratuità dei mezzi pubblici, anche in un’ottica di riduzione dei veicoli privati in città e dell’inquinamento: «Credo sia importante poter garantire l'utilizzo del mezzo pubblico senza dover fare il biglietto e salire sull'autobus non appena c'e' la necessità, dando molto beneficio non solo all'ambiente ma anche al traffico- aggiunge il sindaco- non vogliamo una città con le code ma vogliamo una città vivibile: faremo di tutto affinché questo obiettivo venga raggiunto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco ha chiarito che i costi del servizio - la stima è di circa 180mila di entrate mancate per Amt per ogni giorno di mezzi gratis - potrebbero essere recuperati dalle tasse che i genovesi già versano: «Il servizio viene, comunque, pagato dai cittadini che versano un sacco di tasse. Ci sono i soldi per fare tantissime cose».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • A7, chiude per 15 giorni la galleria tra lo svincolo A12 e Bolzaneto: le modifiche al traffico

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento