menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza biglietto sul bus, minaccia i carabinieri con un coltello

L'uomo è stato sorpreso dal controllore e si è rifiutato di fornire i suoi dati ai militari, che lo hanno aspettato a casa

Sorpreso senza biglietto su un autobus, si è rifiutato di fornire i propri dati ai carabinieri e quando è stato scoperto ha provato ad aggredirli con un coltello.

Protagonista dell’episodio un 35enne di origini nigeriane, che trovato senza biglietto dal controllore su un bus della linea 20 ha dichiarato di avere dimenticato i documenti a casa. Sono quindi intervenuti i carabinieri, che lo hanno accompagnato nel suo appartamento di via Dottesio, nel quartiere genovese di Sampierdsrena, per identificarlo, ma una volta entrato l’uomo ha afferrato un coltello da un cassetto della cucina e li ha minacciati.

I militari lo hanno subito bloccato, sotto gli occhi del coinquilino, e per lui è scattata la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Paura sul treno, pantografo si stacca e distrugge il finestrino

  • Cronaca

    Begato, allarme rifiuti ingombranti e pericolosi abbandonati

  • Cronaca

    Costruisce un fucile e si ferisce a un piede

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento