Bucci "sterminatore" di gatti, il sindaco nega la frase choc

Sta facendo discutere la frase che il sindaco Marco Bucci avrebbe pronunciato durante una riunione di giunta. «Io da bambino prendevo i gattini appena nati, li chiudevo in un sacchetto e li affogavo». Ma non finisce qui

Gli Animalisti Genovesi chiedono le dimissioni del sindaco Marco Bucci dopo alcune frasi, che avrebbe pronunciato durante una riunione di giunta. 

«Io da bambino prendevo i gattini appena nati, li chiudevo in un sacchetto e li affogavo. E le mamme che non riuscivo a prenderle, le infilzavo con le stecche degli ombrelli, per ucciderle. In più, fosse per me, sopprimerei tutti i cani». Così si sarebbe espresso il Primo cittadino.

«Che si tratti di una battuta di pessimo gusto, o che le abbia pronunciate veramente, noi crediamo che la sua carica debba essere al di sopra di ogni sospetto e un esempio di condotta per tutti i cittadini», dicono gli Animalisti Genovesi.

«Vantarsi di un passato così sadico (senza condannarlo) e soprattutto dichiarare di voler commettere un reato (quale sarebbe la "soppressione di tutti i cani") non sono comportamenti degni della posizione che riveste: per questo chiediamo assoluta chiarezza, in assenza della quale pretendiamo le immediate dimissioni di Marco Bucci dalla carica di sindaco di Genova», la conclusione degli Animalisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da parte sua il sindaco ha repicato a La Repubblica, dicendo che «la frase non corrisponde al vero. Chi l'ha riferita ha estrapolato e interpretato una frase dal contesto di una conversazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Incidente a Nervi, identificata la vittima; guidatore positivo ai test tossicologici

Torna su
GenovaToday è in caricamento