Trovato morto Bruno Spotorno, l'escursionista genovese disperso in Valle d'Aosta

I funerali saranno celebrati il 2 gennaio ad Albaro

Purtroppo è stato trovato senza vita il corpo di Bruno Spotorno, escursionista genovese di 51 anni disperso da giovedì in Valle d'Aosta, sul monte Chetif, sopra Courmayeur.

Sul posto lo avevano cercato senza sosta i membri del Soccorso Alpino Valdostano, i vigili del fuoco con unità cinofila e il soccorso alpino della Guardia di Finanza presenti sul posto. Fino alla tragica scoperta. Secondo i primi accertamenti, Spotorno sarebbe caduto per circa 500 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rosario in ricordo dell'uomo sarà celebrato ad Albaro, nella chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù, domenica 1 gennaio alle 18,40, mentre il funerale si terrà sempre nella stessa chiesa il 2 gennaio alle 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Autostrade, concluse le ispezioni nelle gallerie; diventano gratis 150 km

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento