rotate-mobile
Cronaca

Latitante da dieci anni, arrestato mentre sale sul treno

Gli agenti della Polfer hanno accompagnato il 37enne nel carcere di Marassi dove sconterà la pena

La polizia ferroviaria di Genova Brignole ha arrestato sabato mattina, 10 aprile 2021, un cittadino di nazionalità marocchina di 37 anni, dando esecuzione a due contestuali provvedimenti di carcerazione delle procure della Repubblica di Genova e di Chiavari, entrambi emessi nel 2011.

L'uomo, senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, è rimasto latitante per circa un decennio durante il quale probabilmente aveva fatto rientro in Marocco. Quando gli agenti lo hanno fermato mentre era in procinto di salire su un treno regionale diretto a Ventimiglia, non si aspettava che, accertata la sua identità, sarebbe scattato l'arresto.

Le condanne nei suoi riguardi sono state comminate dal giudice per reati contro il patrimonio e per commercio di prodotti con segni falsi e prevedono una pena complessiva di 9 mesi e 28 giorni di reclusione, oltreché una sanzione pecuniaria di cinquemila euro.  

Dopo aver informato l'autorità giudiziaria, gli agenti della Polfer hanno accompagnato il 37enne nel carcere di Marassi dove sconterà la pena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante da dieci anni, arrestato mentre sale sul treno

GenovaToday è in caricamento