Brignole: modifiche per il cantiere sul Bisagno, ripercussioni sul traffico

Fra le altre novità è stato anche eliminato l'attraversamento pedonale del tunnel di via Canevari da via Tolemaide a stazione Brignole

Da sabato 30 novembre 2019 l'area di cantiere sul Bisagno in via Tolemaide è stata ampliata con la conseguente riduzione delle carreggiate a partire dall'incrocio con via Archimede, che occupano in parte piazza delle Americhe (area di parcheggio Banca Carige chiuso dal mese scorso). Gli interventi sono volti a demolire la soletta di copertura nel tratto terminale di via Tolemaide.

Le modifiche hanno colto alla sorpresa gli automobilisti che lunedì mattina si sono messi al volante per ricominciare la settimana di lavoro. Lo spostamento dell'area di cantiere ha portato all'eliminazione provvisoria delle bandiere in piazza delle Americhe. Pesanti le ripercussioni sul traffico in gran parte del centro.

Il traffico proveniente da via Tolemaide giunto in piazza delle Americhe può comunque svoltare sotto il tunnel di via Canevari, proseguire su viale Duca d'Aosta oppure su viale Thaon De Revel.

Il traffico veicolare proveniente da viale Duca D'Aosta direzione monte in corrispondenza dell'incrocio con via Tommaso Ivrea continua a non potersi immettersi su viale Thaon De Revel ma potrà svoltare su via Tommaso Ivrea oppure proseguire verso il tunnel di via Canevari.

Per esigenze di cantiere è stato temporaneamente eliminato l'attraversamento pedonale del tunnel di via Canevari da via Tolemaide a stazione Brignole. I pedoni provenienti da via Tolemaide dovranno transitare sul lato mare della via stessa, attraversare via Tomaso Ivrea, attraversare viale Duca D'Aosta, proseguire in viale Thaon De Revel da cui si raggiungerà piazza Birgnole. Si prevede che venerdì 6 dicembre venga ripristinato l'attraversamento pedonale dal tunnel di via Canevari.

In tutta l’area interessata dai lavori la velocità massima consentita al traffico veicolare è di 30 Km/h.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Molesta i clienti del ristorante e morde i carabinieri, ricoverata in tso

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento