Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Verdi

Ladro seriale di biciclette finisce in carcere: cinque furti in due mesi

L'ultimo furto il 21 agosto: sorpreso dai poliziotti in sella alla bici rubata, il giorno precedente era stato arrestato e poi rilasciato con il divieto di dimora a Genova

Martedì 24 agosto 2021 un 22enne di origini marocchine è stato arrestato nella stazione di Genova Brignole perché destinatario di un ordine di custodia in carcere, emesso sulla base delle indagini svolte dalla Polizia Ferroviaria. 

I poliziotti lo avevano denunciato lo scorso 21 agosto per aver rubato la bicicletta a un rider mentre era impegnato in una telefonata. Grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza e alla descrizione fornita dalla vittima, il giovane è stato bloccato, ancora in sella alla bici qualche ora dopo il furto.

Dai controlli è emerso che il 22enne era stato arrestato il giorno precedente per una rapina, che quello stesso giorno era stato rilasciato con il divieto di dimora nella provincia di Genova e che era già stato denunciato negli ultimi due mesi per il furto di altri tre velocipedi.

Per il comportamento reiterato dello straniero, l’Autorità Giudiziaria ha disposto, pertanto, il provvedimento cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro seriale di biciclette finisce in carcere: cinque furti in due mesi

GenovaToday è in caricamento