menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge di casa calandosi dalla finestra con le lenzuola: preso per ladro

E' stato preso per un ladro un 30enne di Brignole intento a calarsi della finestra con delle lenzuola annodate. L'uomo, ha spiegato al pm, «stava scappando di casa»

E' stato preso per un ladro, quando stava solo cercando di «scappare da casa». Questo quello che ha spiegato al pm un trentenne genovese che è stato trovato intento a calarsi dalla finestra con delle lenzuola annodate.

L'uomo, ha raccontato, è finito in quella casa per sbaglio. Secondo quanto avrebbe spiegato, «sarebbe voluto scappare da casa, dove i suoi genitori lo avevano rinchiuso per non farlo bere».

Calandosi con le lenzuola forse anche un po' spaventato, però, sarebbe caduto nel terrazzo di sotto.

A dare l'allarme, un passante che aveva notato le lenzuola. Il 30enne, arrestato sabato sera dopo essere stato sorpreso sul balcone di un'abitazione a Brignole, ha negato ogni addebito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento