Per due volte tenta l'allaccio abusivo all'energia elettrica ma viene sorpreso dai Carabinieri

Il 43enne è stato sorpreso due volte nel giro di pochi minuti in piazza Raggi, nei pressi della fermata della metropolitana di Brignole: prima con un complice e poi da solo

Un arresto e una denuncia per due genovesi di 43 e 48 anni, entrambi con numerosi precedenti. Il 43enne è stato sorpreso due volte nel giro di pochi minuti a tentare un allaccio abusivo alla corrente elettrica forzando una colonnina dell'Enel in piazza Raggi, nei pressi della fermata della metropolitana di Brignole. 

Prima il 43enne ci ha provato facendosi aiutare dal complice e sono scattate le denunce per entrambi da parte dei Carabinieri della stazione di Marassi intervenuti sul posto, poi ha ritentato l'allaccio abusivo da solo ma è stato nuovamente sorpreso dalle forze dell'ordine che l'hanno arrestato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Weekend in zona arancione: le regole su spostamenti, negozi e supermercati

Torna su
GenovaToday è in caricamento