Raffica di controlli in metropolitana, quasi il 10% dei viaggiatori è senza biglietto

Verifica intensiva del controllori di Amt alla stazione della metropolitana di Brignole: 95 le multe a fronte di 973 passeggeri controllati tra le ore 14 e le 18 di lunedì, un tasso di evasione pari al 9,7%

Verifica intensiva del controllori di Amt alla stazione della metropolitana di Brignole nel pomeriggio di lunedì 22 settembre 2020: 95 le multe a fronte di 973 passeggeri controllati tra le ore 14 e le 18, un tasso di evasione pari al 9,7%.

Dodici i controllori Amt impegnati in collaborazione con gli agenti della Polizia Municipale; 15 dei 95 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando la multa di 41,50 euro.

L’impegno che coinvolge i verificatori titoli di viaggio nei controlli intensivi si somma alla verifica ordinaria che tutti i giorni viene svolta sui servizi gestiti da Amt per tutelare i cittadini che viaggiano regolarmente.

La presenza della Polizia Municipale favorisce e facilita i controlli, in particolar modo in questo momento quelli relativi all’obbligo di indossare la mascherina a bordo dei mezzi pubblici, e consente una più efficace identificazione dei trasgressori e delle false dichiarazioni di identità. Il piano di contrasto all’evasione di Amt proseguirà anche nelle prossime settimane.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento