menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brignole, autista picchiato da punkabbestia

L'aggressore rifiuta di mettere la museruola al cane e si scaglia contro il conducente

Calci e pugni contro l'autista di un mezzo pubblico della linea 17 Amt. L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Brignole tra i giardini e la stazione ferroviaria genovese. 

Secondo quanto accertato dalla polizia, l'aggressore è un punkabbestia che dopo il fatto è riuscito a fuggire: all'inizio del viaggio sull'autobus si era fatto notare con il suo cane già dal capolinea in via Ceccardi, fino a quando il conducente non gli ha chiesto di mettere una museruola all'animale. Arrivati a Brignole, i due sono passati dalle parole ai fatti e l'autista ha avuto la peggio.

Per lui il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale Galliera, dove i medici hanno riscontrato escoriazioni e un taglio al braccio guaribili in circa due settimane. Alcuni testimoni hanno raccontato alle forze dell'ordine i dettagli della rissa, parlando di calci e pugni sferrati dal punkabbestia ai danni del conducente del bus.

Qualcuno ha tentato di separare i due, poco dopo sono intervenuti anche alcuni dipendenti dell'Amt ma il giovane ha scagliato il cane contro di loro e poi è scappato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento