Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Verdi

Brignole, picchia l'autista del bus perché non conosce gli orari estivi

Amt, ancora un aggressione sull'autobus: un autista della linea 87 è finito in ospedale con il naso rotto

Una lite tra un passeggero e l'autista Amt è finita con una denuncia per il primo e un naso rotto per il secondo. L'ennesima aggressione su un autobus questa volta a Brignole al capolinea dell'87.

A scatenare l'accesa discussione, poi degenerata, è stato il nuovo orario estivo: secondo i primi accertamenti, il passeggero non avrebbe gradito che l'autista fosse impreparato sull'argomento. L'uomo, un pregiusicato di 40 anni, è passato presto dall'aggressione verbale a quella fisica. Prima ha danneggiato la cabina di protezione dell'autista, poi lo ha colpito ripetutamente al volto.

Per il conducente, trasportato all'ospedale Galliera, alcune contusioni e la frattura del setto nasale. Per l'aggressore è scattata la denuncia. Nei giorni scorsi un altro autista è stato aggredito sulla linea 36. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brignole, picchia l'autista del bus perché non conosce gli orari estivi

GenovaToday è in caricamento