menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sub: malore in gara a Bordighera, ricoverato d'urgenza a San Martino

Lorenzo Bossi è stato ricoverato all'ospedale San Martino di Genova per via di un trauma ai timpani e un principio di embolia. Il sub veneto stava partecipando ai campionati nazionali di apnea

Genova - Lorenzo Bossi, sub veneto di 42 anni, è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Martino di Genova in seguito a un malore che lo ha colto durante un’immersione al Campionato nazionale di apnea in assetto costante a Bordighera.

Un trauma ai timpani e un principio di embolia le cause del ricovero, con le gare che sono state sospese e che riprenderanno domani.

Lo sportivo dopo alcune cure si trova ora fuori pericolo. Bossi era il primo partecipante e tentava di battere il record di 64 metri nella specialità della propulsione a rana, senza l'uso di pinne.

Il sub si è sentito male al suo ritorno in superficie, dove è arrivato privo di sensi e con una perdita di sangue alle orecchie. Gli organizzatori e gli uomini della Capitaneria i Porto lo hanno soccorso e portato a riva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento