menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Borzonasca, fungaiolo trovato morto nel bosco

L'uomo, 50 anni, era uscito per funghi in zona Perlezzi: in serata l'avvistamento da parte di un altro escursionista che ha subito dato l'allarme, ma tutti i soccorsi sono stati vani

Ancora un fungaiolo trovato senza vita nei boschi liguri dopo il caso dell'81enne morto sul monte Penna. Stavolta la vittima è un uomo di 50 anni, il cui corpo è stato trovato nel pomeriggio di mercoledì in località Perlezzi, a Borzonasca.

A scoprire il cadavere un altro fungaiolo, che ha subito dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i mezzi del 118, via terra, ma per il 50enne non c'era ormai più nulla da fare. Presenti anche i carabinieri di Borzonasca, cui sono affidate le indagini: l'ipotesi più probabile, a un primo esame esterno del corpo, è che l'uomo sia morto per un malore o per una caduta, ma soltanto l'autopsia potrà dare risposte precise.

Sempre nella serata di mercoledì, un'altra ricerca disperso si è invece conclusa nel migliore dei modi: i vigili del fuoco hanno rintracciato un fungaiolo che aveva fatto perdere le sue tracce al Passo del Chiodo, a Santo Stefano d'Aveto. Scosso ma in buona salute, è stato riaccompagnato a valle e visitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento