menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade da casa di lavoro, arrestato dopo un borseggio sul bus

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 9 dicembre, in via Interiano, una pattuglia della Polizia Municipale in servizio a Palazzo Tursi ha arrestato un borseggiatore in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 9 dicembre, in via Interiano, una pattuglia della Polizia Municipale in servizio a Palazzo Tursi ha arrestato un borseggiatore in flagranza di reato.

Gli agenti hanno inseguito e bloccato l’uomo che, poco prima, in piazza Portello, era sceso precipitosamente da un autobus dove aveva rubato un portafogli.

Da successivi accertamenti è emerso che l’autore del furto era un detenuto internato nella casa di lavoro di Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, da cui si era allontanato grazie a una licenza, facendo perdere le proprie tracce, per poi raggiungere in treno la nostra città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento