Cronaca Borgoratti / Via Apparizione

Borgoratti, demolisce una tettoia e seppellisce amianto in giardino

Grazie a un video la polizia locale ha riconosciuto l'autore che, in concorso con altre persone, ha commesso l'illecito

Il personale del nucleo Ambiente del reparto sicurezza urbana della Polizia locale, insieme ad Arpal, a tecnici Asl e a personale Amiu, è intervenuto in via Apparizione, nella zona di Borgoratti, per mettere in atto il decreto del Pm Eugenia Menichetti e recuperare per il corretto smaltimento il materiale contenente amianto sotterrato qualche mese prima da una persona ignota che nel frattempo è stata individuata.

Le indagini erano cominciate nel marzo scorso a seguito di un video che mostrava le fasi del seppellimento. Grazie alla visione delle immagini è stato possibile riconoscere l'autore che, in concorso con altre persone, ha commesso l'illecito.

Durante l'accesso all'area l'uomo è stato denunciato insieme alla proprietaria del terreno, così come disposto dalla Procura per il reato di "gestione illecita di rifiuti pericolosi". Il materiale è stato posto sotto sequestro e lasciato in custodia ad Amiu bonifiche, dopo che Arpal ha prelevato alcuni campioni per le analisi necessarie a confermare la contaminazione.

Il materiale era il residuo della demolizione della tettoia di un capanno. Presenti nell'area anche altri rifiuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgoratti, demolisce una tettoia e seppellisce amianto in giardino

GenovaToday è in caricamento