menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgoratti: guida ubriaco senza patente, aggredisce automobilista e poliziotti

Serata movimentata sulle strade del levante cittadino. Un uomo ha affiancato un altro automobilista in via Tanini e, contestandogli una manovra sbagliata, lo ha aggredito. Poi ha tamponato in via Borgoratti e ha abbandonato l'auto

Genova - Serata movimentata ieri sulle strade del levante cittadino. Un uomo, alla guida di una Renault Twingo, ha affiancato un altro automobilista in via Tanini e, contestandogli una manovra sbagliata, lo ha costretto a fermarsi e lo ha aggredito, colpendolo al volto con due pugni e danneggiandogli l’auto con dei calci.

L’aggredito è allora fuggito fino in piazza Rotonda, dove è intervenuta la volante del Commissariato Nervi. Medicato al pronto soccorso dell’ospedale San martino, è stato refertato con tre giorni di prognosi. L’aggressore nel frattempo ha proseguito nella sua folle corsa e, in via Borgoratti, ha tamponato una seconda autovettura, senza fermarsi sul posto ma proseguendo lungo la via per un centinaio di metri, per poi posteggiare e abbandonare il veicolo aperto, allontanandosi a piedi.

Al sinistro ha però assistito un agente della polizia stradale libero dal servizio, che ha avvisato il 113, consentendo l’intervento dei motociclisti dell’U.P.G. e della volante del Commissariato Foce Sturla. Al controllo da parte dei poliziotti l’uomo, che presentava i sintomi dello stato d’ebbrezza alcolica, ha reagito con un atteggiamento violento, opponendo resistenza all’accompagnamento in Questura e oltraggiando e minacciando gli agenti.

Dagli accertamenti è inoltre emerso che l’uomo, un trentanovenne genovese, stava guidando con la patente sospesa. Per tali motivi è stato denunciato per le lesioni personali e il danneggiamento nei confronti del primo automobilista, per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, per la guida senza patente e in stato di ebbrezza, per la quale ha rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. È stato inoltre sanzionato per svariate violazioni al codice della strada e la sua autovettura sottoposta a fermo amministrativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento