menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgo Incrociati: clochard trovato morto dopo una notte al gelo

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti. Quando i mezzi di soccorso sono arrivati sul posto, l'uomo era già morto. Fatale potrebbe essere stato il calo delle temperature delle ultime ore

Il freddo di queste ore ha causato una vittima a Borgo Incrociati. A chiarire le cause di morte del senzatetto di origine polacca di 52 anni sarà l'autopsia. L'uomo è stato trovato privo di vita questa mattina all'interno di un giaciglio che si era costruito nei pressi di piazza Raggi.

 

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti. Quando i mezzi di soccorso sono arrivati sul posto, l'uomo era già morto. Sul luogo, teatro della vicenda, anche la polizia. A quanto pare il clochard era già malato. Fatale potrebbe essere stato il calo delle temperature delle ultime ore.

La salma dell'uomo è stata trasferita all'istituto di medicina legale del San Martino a disposizione del magistrato di turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento