menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia droga a Borgo Incrociati, fermato dopo una colluttazione

Il giovane è stato trattenuto in ospedale e ricoverato in osservazione visto che ha ingerito alcune dosi di droga

Nel corso della serata di sabato 25 aprile in via Borgo Incrociati, un giovane, dopo aver ceduto, come accertato successivamente due dosi di crack per un peso di circa 2 grammi a una casalinga 51enne genovese, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di San Martino.

Il pusher, per evitare di essere controllato, ha opposto attiva resistenza nei confronti dei carabinieri, che lo hanno bloccato dopo una colluttazione. Identificato, lo spacciatore ha dichiarato di essere minorenne, ma è stato smentito dopo gli esami radiologici e diagnostici eseguiti presso l'ospedale San Martino, dai quali è risultato avere un'età anagrafica di almeno 18 anni.

Visto che aveva ingerito alcune dosi di droghe, lo spacciatore è stato trattenuto in ospedale e ricoverato in osservazione. La droga e la somma di 100 euro sono stati sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento