Colpisce con un tubo di ferro un coetaneo, giovane denunciato

L'aggressione è avvenuta presso la stazione ferroviaria di Borgo Fornari nel comune di Ronco Scrivia. Denunciato uno studente 17enne. Il ferito è stato giudicato guaribile in sette giorni

I carabinieri di Busalla, al termine di una rapida attività d'indagine, hanno denunciato per lesioni personali aggravate uno studente 17enne di Crocefieschi. Quest'ultimo si sarebbe reso protagonista, insieme a un 18enne di Busalla gravato da pregiudizi di polizia per vari reati, di una colluttazione per futili motivi, avvenuta presso la stazione ferroviaria di Borgo Fornari.

Il 17enne, utilizzando un tubo di ferro, avrebbe colpito alla testa il 18enne. Quest'ultimo, poco dopo, è stato trasportato in automedica all'ospedale Villa Scassi, dove è stato giudicato guaribile in sette giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attrezzo utilizzato per l'aggressione è stato recuperato e sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento