rotate-mobile
Cronaca Calata Giovanni Bettolo

Bomba di calata Bettolo, domenica si fermano anche gli aerei

Domenica 7 aprile 2013 a partire dalle 9 il nucleo artificieri del trentaduesimo reggimento Genio Guastatori di Torino svolgerà le operazioni di bonifica della bomba trovata a calata Bettolo il 5 marzo

Genova - Mercoledì 5 marzo 2013 è stata rinvenuta durante i lavori di dragaggio del porto nella zona di calata Bettolo una bomba d'aereo inesplosa di nazionalità americana del peso di 500 libbre risalente al secondo conflitto mondiale.

 

Domenica 7 aprile 2013 a partire dalle 9 il nucleo artificieri del trentaduesimo reggimento Genio Guastatori di Torino svolgerà le operazioni di bonifica dell'ordigno attraverso la rimozione delle spolette, che verrano poi fatte brillare, e la combustione dell'esplosivo presso il sito di rinvenimento.

Perché le operazioni possano avvenire in sicurezza, la prefettura ha disposto lo sgombero dell'intera zona attorno a calata Bettolo nella giornata di domenica. L'ordinanza riguarda anche lo spazio aereo sovrastante per cui è stato disposto il divieto di sorvolo al di sotto dei 3.100 piedi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba di calata Bettolo, domenica si fermano anche gli aerei

GenovaToday è in caricamento