menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme bomba Genova, testimone: «Sembrava di essere in Csi»

Doppio allarme bomba a Genova mercoledì 24 aprile per due pacchi sospetti a Brignole e Pegli. Grande paura, ma tutto risolto nel giro di poche ore, col traffico che è tornato scorrevole

Genova - «Sembrava di essere in una scena di Csi». Esordisce così Danilo Mamone, giovane titolare di una cartoleria di via Opisso, a Pegli, a due passi dal Municipio, dove stamattina, mercoledì 24 aprile, è scattato l'allarme bomba per un pacco sospetto.

«Verso le otto ho sentito delle sirene e sono andato a vedere cosa stesse succedendo - ci racconta Danilo - e ho visto inizialmente i vigili con i pompieri chiudere la strada a veicoli e pedoni dall'incrocio fino al Municipio e deviare il traffico spiegando alla gente che c'era un pacco sospetto».

Traffico in tilt a Pegli, e disagi amplificati per via dell'orario, con centinaia di bambini pronti ad entrare nelle varie scuole: «Non hanno mandato i bambini nella scuola lì vicino - continua Danilo - e dopo un pò è venuta anche la polizia che ha guardato prima nei cassonetti per verificare se ci fossero stati degli altri pacchi sospetti e poi hanno chiamato gli artificieri che, in tranquillità, hanno risolto il tutto dicendo che si trattava di un falso allarme e che il pacco bomba in realtà era solo uno zainetto. Sembrava di essere in una scena di Csi, con il tutto che è durato due orette».

Una mattinata di psicosi da Boston a Genova. Quello di Pegli infatti non è stato l'unico allarme bomba. In stazione Brignole traffico letteralmente in tilt per via di una valigia sospetta trovata all'interno di una cabina telefonica. Zona antistante la stazione transennata fino alle dieci, con un tappo venutosi a creare per via dei numerosi autobus che non trovavano un posto libero per fermarsi. Intorno alle ore 12 tutto si è risolto, con la circolazione che è ripresa come se nulla fosse. La valigia è stata fatta esplodere dagli artificieri che hanno constatato essersi trattato di un falso allarme, il secondo di una giornata... da Csi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento