Cronaca Centro / Piazza de Ferrari Raffaele

Allarme bomba: è psicosi in centro, tre pacchi sospetti in 24 ore

Dopo l'intervento degli artificieri alla Deutsche Bank in via Garibaldi, altre due segnalazioni per pacchi sospetti in piazza De Ferrari e in via Assarotti

Genova - Tre allarmi per presunti pacchi bomba nel giro di 24 ore. Se non è psicosi poco ci manca a Genova per le segnalazioni di pacchi sospetti nel centro cittadino.

La prima, forse quella cha ha creato più scompiglio, mercoledì 17 ottobre in via Garibaldi.

Nell’atrio della Deutsche Bank, che ha sede all’interno di Palazzo Spinola, era stata rinvenuta una 24 ore sospetta. Immediato l’intervento degli artificieri che hanno fatto brillare la valigetta, priva di materiale esplosivo al suo interno.

Giovedì 18 ottobre altre due segnalazioni. Siamo all’ora di pranzo in pieno centro storico quando verso le 13 scatta l’allarme per la presenza di una vecchia fotocopiatrice con del nastro sospetto adagiata vicino alle cabine telefoniche tra via Vernazza e piazza De Ferrari. Intervenuti i carabinieri, hanno subito constatato che si trattava di un falso allarme.

Stessa sorte per la segnalazione in via Assarotti, anche qui carabinieri intervenuti per un allarme bomba rivelatosi un bluff.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba: è psicosi in centro, tre pacchi sospetti in 24 ore

GenovaToday è in caricamento