rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Via degli Artigiani

Bolzaneto: una discarica a cielo aperto, lo scandalo di via degli Artigiani

Materassi, mobili, sedie, bottiglie e chi più ne ha più ne metta. Via degli Artigiani rimane una discarica a cielo aperto, nonostante gli interventi fatti negli ultimi mesi

Genova - Una vera e propria discarica a cielo aperto. Via degli Artigiani, a Bolzaneto, è ormai da mesi sotto un'esposizione mediatica che ha messo in luce una situazione drammatica.

Materassi, sedie, mobili, cassette di plastica, bottiglie, vetri e chi più ne ha più ne metta. Più che una via di artigiani, sembra una via di "raccolta (in)differenziata". Una polemica iniziata tanto tempo fa, prima la colpa era additata ai rom che vivevano in zona, poi una volta sgomberato il campo nomadi la situazione non è cambiata di molto.

Via degli Artigiani, una discarica a cielo aperto

Spazzatura ammassata ovunque, soprattutto materiale edile e mobili. La lente mediatica a qualcosa è servita, rispetto all'ultimo mese la situazione è migliorata, ma materassi, comodini, mobili e una sfilza interminabile di bottiglie sono ancora lì.

Una via tra l'altro trafficata, visto che il bus dell'Amt numero 63 percorre proprio tutti i giorni questo tragitto. Ma più di tante parole, lasciamo che siano le immagini a parlare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolzaneto: una discarica a cielo aperto, lo scandalo di via degli Artigiani

GenovaToday è in caricamento