Valpolcevera: Polizia Municipale al Mercato Ortofrutticolo, i veri costi di affitto

In accordo con il Comune di Genova il canone è stato dimezzato da luglio 2013, ma Società Gestione Mercato non ha beneficiato di alcuno sconto sull'affitto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

In relazione al progetto che prevede lo spostamento di alcuni uffici della Polizia Municipale dai locali del Mercato Ortofrutticolo ad altre sedi in Valpolcevera, continuano ad essere messe in circolazione cifre che non hanno alcuna corrispondenza con la realtà.

Società Gestione Mercato affitta alla Polizia Municipale 1.580 metri quadrati in totale fra gli uffici al secondo piano della struttura e la portineria. Il canone pagato è di 102.500 euro annui più Iva oltre al rimborso dei costi di utenza che ovviamente la Polizia Municipale sosterrebbe in ogni altra sede.

In questa cifra la Polizia Municipale ha compresa la disponibilità di parcheggi illimitati, manutenzione dei locali, operatività e vigilanza dell'area 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Un'area centrale in Valpolcevera, facilmente raggiungibile da ogni parte della città e dall'autostrada.

In accordo con il Comune di Genova il canone è stato dimezzato da luglio 2013, senza nessuna riduzione dello spazio locato. Quindi è inutilmente inesatto mettere in circolazione cifre che non corrispondono al vero da quasi tre anni.

Non entriamo nei motivi di un possibile trasferimento della Polizia Municipale, trasferimento che per altro nessuno ci ha comunicato, ma rifiutiamo che passi l'idea che lo si fa per risparmiare, soprattutto quando si mettono in circolazione dati clamorosamente errati. E quando appare più che evidente la congruità dell'affitto rispetto agli spazi locati e ai servizi connessi.

In queste analisi occorrerebbe valutare il contesto complessivo.

Società Gestione Mercato gestisce per conto del Comune di Genova un'area di circa 80mila metri quadrati, tenendo operativo per 24 ore al giorno per 7 giorni su 7  il centro agroalimentare della città.

Società Gestione Mercato paga una canone di locazione a Spim (la società detenuta al 100% dal Comune di Genova) per l'intera area. Riducendo il canone alla Polizia Municipale non ha ricevuto alcuna corrispondente riduzione da Spim in questi anni.

Torna su
GenovaToday è in caricamento