menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pistola e droga, pizzaiolo arrestato a Bolzaneto

Al 39enne, oltre l'arma e 10 proiettili, sono stati sequestrati 0,74 grammi di cocaina e 14,64 grammi di marijuana

Un 39enne è stato arrestato ieri intorno alle 23 da personale del commissariato Cornigliano per la detenzione illegale di una pistola.

L'uomo, titolare di una pizzeria a Bolzaneto e già conosciuto alla polizia per i suoi precedenti legati al traffico di stupefacenti, è stato arrestato proprio perché il possesso dell'arma, di dimensioni ridotte e facile da occultare, lo rende ancora più pericoloso.

Al 39enne, oltre l'arma e 10 proiettili, sono stati sequestrati 0,74 grammi di cocaina e 14,64 grammi di marijuana, dichiarati per uso personale e per questo gli è stata contestata anche la violazione amministrativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento