Calci e pugni in cinque contro uno: intervengono i carabinieri

Un 34enne è stato portato in ospedale: secondo gli accertamenti svolti dalle forze dell'ordine l'aggressione era legata all'acquisto di un negozio

La notte scorsa un gruppo di persone di nazionalità turca ed età compresa tra 21 e 29 anni ha aggredito un connazionale di 34 anni prendendolo a calci e pugni in piazza Battistino Rivara a Bolzaneto. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato gli aggressori e soccorso il malcapitato, poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi. Visitato dai medici è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. I cinque fermati sono stati tutti identificati e denunciati a piede libero per “lesioni personali aggravate in concorso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’esito degli accertamenti svolti dai carabinieri i cinque uomini avevano aggredito il loro connazionale per motivi legati all’acquisto di un negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento