rotate-mobile
Indagini in corso / Bolzaneto / Piazza Riccardo Rissotto

Accoltellamento di Bolzaneto: una persona fermata, un'altra in fuga

Il fermato è un minorenne, rischia l'accusa di tentato omicidio. Altri due, entrambi minorenni, erano stati bloccati poco dopo l'arrivo dei soccorritori che avevano visto scappare quattro persone

Un minorenne è stato fermato per l'accoltellamento di mercoledì scorso in piazza Rissotto a Bolzaneto ai danni di un ragazzo di 24 anni trovato a terra, sanguinante, con un coltello conficcato nel petto. Il ferito è stato portato in ospedale al San Martino. Intubato, è stato ricoverato in codice rosso e si trova in gravi condizioni.

A indagare sull'accaduto, la polizia di Stato subito giunta sul posto. L'accusa nei confronti del minore potrebbe essere tentato omicidio.

Risulta coinvolta anche un'altra persona, maggiorenne, al momento in fuga. Altri due, entrambi minorenni, erano stati fermati poco dopo l'arrivo dei soccorritori che avevano visto scappare quattro persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento di Bolzaneto: una persona fermata, un'altra in fuga

GenovaToday è in caricamento