S'intrufolano nello stabilimento balneare armati di bombolette spray, denunciati

Tre giovani di 19, 21 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri a Bogliasco. I giovani sono stati trovati in possesso di otto bombolette spray, con le quali hanno imbrattato un muro

L'altro pomeriggio, dopo aver scavalcato una recinzione, si sono introdotti all'interno di uno stabilimento balneare di Bogliasco, e mediante l'uso di otto bombolette spray, hanno imbrattato il muro del complesso demaniale, per un danno da quantificare.

Successivamente è intervenuta sul posto la pattuglia della stazione carabinieri di Recco, che ha individuato i responsabili e li ha identificati in un 19enne, abitante a Civitanova Marche, un 21enne abitante a Milano e un 17enne abitante a Rozzano, tutti studenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono stati denunciati per deturpamento e imbrattamento di cose altri e invasione di terreni o edifici in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Genova usano... il freddo!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento