Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Cross selvaggio sui sentieri, controlli dei carabinieri in elicottero

Oltre ai posti di blocco nei crocevia, in ausilio un mezzo del 15° Nucleo Elicotteri di Albenga in supporto

A seguito di numerosi esposti pervenuti alla Compagnia di Sampierdarena, che lamentavano il passaggio frequente e incontrollato di moto di grossa cilindrata, per lo più, moto da cross e trial, nelle zone del Passo della Bocchetta e del Passo dei Giovi, i carabinieri di Genova hanno intensificato i controlli anche grazie a posti di blocco "improvvisati".

I militari hanno identificato circa una trentina di persone, tra cui escursionisti, passanti e ciclisti regolari, e multato due motociclisti per violazione delle norme al codice della Strada e delle disposizioni regionali che regolano il traffico delle aree boschive. Si tratta della legge regionale destinata alla protezione delle "strade bianche", utili per le economie rurali, e degli escursionisti, la cui incolumità viene spesso messa in pericolo dal passaggio incontrollato di moto fuoristrada.

Per i controlli è stato utilizzato anche un elicottero del 15° Nucleo Elicotteri di Albenga e del qualificato contributo specialistico dei Carabinieri Forestali.

Al riguardo, il Comando Provinciale di Genova invita "tutti i residenti delle zone montane e boschive interessate al deprecabile fenomeno dell’attraversamento “selvaggio” dei sentieri e delle aree protette da parte appunto di motociclisti, a segnalare tempestivamente avvistamenti e passaggi irregolari alla più vicina Stazione Carabinieri Territoriale ovvero Forestale al fine di poter predisporre quanto prima mirati e specifici servizi di contrasto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cross selvaggio sui sentieri, controlli dei carabinieri in elicottero

GenovaToday è in caricamento