rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Treni: in ripresa i sistemi informativi. Ritardi in riassorbimento

Nessun attacco hacker ma problemi tecnici alla rete di comunicazione che hanno riguardato la connettività. Ancora problemi per chi acquista i titoli di viaggio in biglietteria

Individuato e risolto il problema alla rete di comunicazione che ha impedito stamani l'utilizzo dei sistemi informativi e vendita di Rfi e Trenitalia. Questa volta non si è trattato di un attacco hacker ma di un guasto informatico.

Dalle 14 la funzionalità dei sistemi è stata ripristinata ed è in progressiva ripresa dopo che dalle 9.30 il problema tecnico alla rete di comunicazione aveva obbligato a gestire alcuni processi in maniera non automatizzata e non in linea quindi con le tempistiche standard determinando ritardi e cancellazioni.

I passeggeri - comunica Trenitalia - possono tornare ad acquistare i biglietti su tutti i canali di vendita Trenitalia, mentre sito web e App sono sempre stati sempre attivi. Anche i sistemi di informazione al pubblico sono in ripresa e in progressivo aggiornamento sebbene la completa funzionalità sarà ripristinata solo nel corso del pomeriggio. 

I rallentamenti sulla circolazione ferroviaria, che hanno provocato ritardi medi tra i 30 e i 60 minuti, potranno prolungarsi con effetto domino anche nel primo pomeriggio ma saranno comunque in progressivo riassorbimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: in ripresa i sistemi informativi. Ritardi in riassorbimento

GenovaToday è in caricamento