menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castiglione Chiavarese: una bidella in sciopero, le altre assenti, e la scuola chiude

Vicenda assurda nel piccolo paese dell'entroterra: lunedì 15 febbraio la scuola di Castiglione Chiavarese resterà chiusa perché una bidella è in sciopero e le altre due sono assenti giustificate. Il sindaco sporge denuncia

Vicenda ai limiti dell'assurdo a Castiglione Chiavarese, piccolo comune nell'entroterra del Tigullio: 1.616 abitanti e una scuola, che lunedì 15 febbraio rimarrà chiusa per assenza di personale.

Infatti, delle tre bidelle in servizio, due sono assenti giustificate (una è ricoverata in ospedale mentre una è a casa in base alla legge che autorizza permessi a chi deve assistere familiari in difficoltà), mentre la terza, l'unica che avrebbe potuto supplire le altre lunedì, ha deciso di aderire a uno sciopero nazionale. Niente personale, e così le aule della scuola d'infanzia e di quella primaria lunedì rimarranno vuote, e i 150 studenti a casa.

Un fatto gravissimo per il sindaco Giovanni Colorado, che ha deciso di sporgere denuncia alla Procura della Repubblica per interruzione di servizio pubblico, nel caso in cui la terza bidella decida di confermare la sua assenza per partecipare allo sciopero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento