Caduta per Berlusconi a Portofino, due punti al labbro «ma sta bene»

L'ex premier era a cena fuori per festeggiare il compleanno del figlio quando è inciampato: immediato il trasporto alla clinica Madonnina di Milano

Molto spavento e due punti di sutura, ma niente di più grave per Silvio Berlusconi dopo la caduta all’esterno di un ristorante di Portofino.

Tutto è successo venerdì sera, in occasione del compleanno del figlio Pier Silvio: l’ex premier e leader di Forza Italia stava uscendo dal ristorante quando è inciampato, sbattendo il viso a terra. Lo staff e i familiari hanno immediatamente deciso di accompagnarlo a Milano per una visita e la medicazione alla clinica Madonnina, dove è arrivato intorno alle 4 del mattino di sabato.

L’avventura si è conclusa con due punti al labbro inferiore, e terminata la medicazione Berlusconi è stato dimesso. La caduta ha però annullato i piani di partecipare a un evento organizzato a Pietrasanta, come confermato anche da Forza Italia: «Il presidente Berlusconi è scivolato accidentalmente e si è procurato una lieve ferita al labbro superiore, che ha richiesto un breve ricovero alla casa di cura La Madonnina per le suture e le medicazioni del caso, per questo motivo non potrà essere presente a Pietrasanta alla manifestazione Ripariamolitalia organizzata dal sindaco Massimo Mallegni e dal responsabile enti locali di Forza Italia Marcello Fiori». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

Torna su
GenovaToday è in caricamento