Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Sestri Ponente / Via Giotto

«Soffitto pericolante e finestre bloccate», la protesta degli studenti del Bergese

I ragazzi si sono dati appuntamento in mattinata davanti all'ingresso dell'istituto, in via Giotto, per un presidio cui mercoledì seguirà uno sciopero

Studenti dell’istituto professionale Nino Bergese pronti a dare battaglia per protestare contro le condizioni dell’edificio in cui ogni giorno seguono le lezioni.

Decine di ragazzi si sono riuniti in presidio in mattinata davanti ai cancelli della scuola, in via Giotto, denunciando il fatto che a oggi il quarto piano dell’istituto è di fatto inagibile: «Pannelli del soffitto che rischiano di cadere, finestre bloccate che non fanno passare aria, materiale insufficiente per le attività scolastiche», è l’elenco fatto dagli studenti.

Gli studenti si sono quindi riuniti davanti all’ingresso prima dell’inizio delle lezioni per un “picchetto”, cui mercoledì farà seguito uno sciopero che promette di raccogliere molte adesioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Soffitto pericolante e finestre bloccate», la protesta degli studenti del Bergese

GenovaToday è in caricamento