menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspetta che la vicina torni a casa e la prende a schiaffi

Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle volanti, che hanno denunciato la 53enne genovese per minacce gravi e rapina

Ha atteso che la sua vicina di casa rientrasse per aggredirla, sia verbalmente che fisicamente, tirandole i capelli e schiaffeggiandola. È successo intorno alle 18 di martedì 6 ottobre 2020 a Begato.

L'aggressione sarebbe scaturita da un presunto debito per i danni causati da una perdita idrica. La donna, non contenta, ha aperto la borsetta della vittima, ha preso 30 euro dal portafogli ed è rientrata in casa, proferendo minacce di morte al suo indirizzo.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle volanti, che hanno denunciato la 53enne genovese per minacce gravi e rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento