Cronaca Bolzaneto / Via Felice Maritano

Non si ferma all'alt e sperona i carabinieri, arrestato

Non si sono fermati a un posto di blocco dei carabinieri in via Maritano e hanno tentato la fuga. Durante l'inseguimento hanno speronato i militari, che però li hanno bloccati. L'autista è finito in manette

Ieri in tarda serata, in via Felice Maritano, un equipaggio del Nucleo Radiomobile, durante un posto di controllo alla circolazione, ha intimato l'alt a un veicolo che transitava in quella via. Il conducente, anziché fermarsi, accelerando ha tentato di investire il militare, dandosi alla fuga.

Inseguiti dai militari, i fuggitivi, vistisi raggiunti, nel tentativo di riguadagnare la fuga, hanno speronato l'auto dei carabinieri, dopodiché sono stati bloccati definitivamente con l'ausilio di altre  pattuglie, nel frattempo giunte sul posto.

Gli occupanti, due uomini e una donna, sono stati identificati: l'autista, di 43 anni, con svariati pregiudizi di polizia, abitante a Milano, con patente revocata per mancata visita di revisione e con provvedimento di divieto di ritorno a Genova; l'uomo e la donna, con pregiudizi di polizia, genovesi di 48 anni.

L'autista è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Mezzo sequestrato. Nell'occorso due militari hanno riportato lesioni giudicate guaribile in 10 giorni dai sanitari dell'ospedale di Sampierdarena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt e sperona i carabinieri, arrestato

GenovaToday è in caricamento